POLITICA DEL PATROCINIO

Regolamento per la concessione del patrocinio di Giroinfoto.com

Disposizioni adottate dall'amministrazione di Giroinfoto, per il rilascio dell'autorizzazione al patrocionio di attività terze.

ART 1
Oggetto del regolamento, finalità e definizioni

1. Il presente regolamento disciplina i criteri e le modalità per la concessione di patrocini da parte da parte del brand Giroinfoto.com a soggetti pubblici e privati in relazione alle attività svolte dagli stessi.
2. Le disposizioni del presente regolamento sono finalizzate a sostenere la promozione di attività che sostengano e sviluppino il miglioramento della qualità delle tematiche trattate dal progetto Giroinfoto e contribuiscano alla crescita dello stesso.
3. Ai fini del presente regolamento si intende per “patrocinio” il sostegno con associazione di immagine ad un’iniziativa in funzione di un’adesione in linea generale di Giroinfoto.com. In particolare, il patrocinio consiste nel riconoscimento del valore sociale e culturale dell’iniziativa e dei suoi promotori, nonché nell’autorizzazione ad utilizzare il nome e i loghi.

ART 2
Soggetti competenti alla concessione dei patrocini.

1. La concessione del patrocinio è formalizzata con il rilascio di un'autorizzazione scritta dal responsabile dell'ufficio stampa, previa richiesta scritta per e-mail dall'interessato.

ART 3
Soggetti beneficiari

1. Sono soggetti beneficiari dei patrocini Associazioni, comitati e fondazioni senza fine di lucro operanti sul territorio o altri organismi no profit;
2.Aziende o soggetti pubblici o privati che realizzano attività di interesse comune possono essere potenziali beneficiari di patrocini  per iniziative divulgative o comunque non lucrative.
3.Tutte le altre casistiche che prevedono attività lucrative o di promozione di marchi, servizi e prodotti, dovranno aderire ad un programma di partnership come indicato sulla pagina dedicata agli sponsor e partners.

ART 4
Criteri per la concessione dei patrocini

1. La concessione dei patrocini è decisa dal responsabile dell'ufficio stampa, con le modalità di cui al presente Regolamento, sulla base dei seguenti criteri:
a) Coerenza delle attività o delle iniziative con le finalità istituzionali del brand Giroinfoto, valutata con riferimento agli ambiti generali di attività, alle linee di azione consolidate, ai programmi ed ai progetti;
b) Rilevanza per la comunità locale e mediatica, valutata sulla base di parametri dimensionali (numero di potenziali fruitori);
c) Significatività dell’associazione tra l’immagine di Giroinfoto e l’evento, valutata con riguardo alla varietà ed alle potenzialità di diffusione del messaggio degli strumenti comunicativi utilizzati.
2. Il patrocinio è concesso in relazione a singole iniziative o per gruppi di iniziative o per attività programmate.
3. Il patrocinio non può in ogni caso essere concesso in relazione ad attività generiche.

ART 5
Limitazioni ed esclusioni alla concessione del patrocinio

Giroinfoto non concede patrocini:
a) per iniziative di carattere politico,
b) per iniziative a fine lucrativo sviluppate con attività commerciali o d’impresa, fatto salvo quanto previsto dal programma di adesione alla partnership.
c) per iniziative non coincidenti con le finalità istituzionali e le tematiche trattate.
2. Il patrocinio, in ragione della sua natura, non costituisce in alcun modo strumento per sponsorizzare attività o iniziative.
3. Giroinfoto può, in ogni caso, ritirare il proprio patrocinio ad un’iniziativa quando gli strumenti comunicativi della stessa o le modalità di svolgimento dell’evento possano risultare incidenti in modo negativo sull’immagine del proprio brand.

ART 6
Procedura per la concessione del patrocinio

I soggetti interessati ad ottenere per una propria iniziativa il patrocinio di giroinfoto.com, inviano una richiesta scritta con almeno 30 (trenta) giorni di anticipo dalla data di inizio o di svolgimento dell’evento.
La richiesta è presentata utilizzando la posta elettronica all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
2. L’istanza deve illustrare l’iniziativa e contenere tutte le notizie ed elementi concernenti sia il soggetto richiedente sia la manifestazione, nonché l’indicazione di analoghe e contestuali richieste di patrocinio rivolte ad altri Enti o soggetti  e l’elenco degli eventuali sponsor, nonché i principali strumenti comunicativi utilizzati per la pubblicizzazione dell’iniziativa.
All’istanza deve essere allegato, se non indicato nella stessa, il programma dell’iniziativa.
3. Giroinfoto, effettuate le verifiche,, formalizza con specifica autorizzazione, almeno 10 giorni prima della data di inizio o di svolgimento dell’evento, la propria determinazione in merito alla concessione del patrocinio.
In mancanza dell'autorizzazione, il patrocinio si intende negato.
4. La concessione del patrocinio stabilisce l’utilizzo dei loghi di Giroinfoto e Giroinfoto magazine in relazione all’iniziativa patrocinata.

ART 7
Concessioni editoriali ai patrocinati

Qualora gli organizzatori ne facciano richiesta, Giroinfoto potrà concedere l’eventuale uso gratuito di spazi ed aree on-line del sito e del magazine per la promozione e la divulgazione delle attività patrocinate.

ART8
Utilizzo dei loghi Giroinfoto

1. Il soggetto patrocinato, qualora autorizzato, utilizza i loghi di brand forniti nel Press kit negli strumenti comunicativi dell’iniziativa per cui è stato ottenuto il patrocinio, al fine di dare la massima evidenza. 
2. Il ruolo di Giroinfoto deve essere precisato negli strumenti comunicativi inerenti l’iniziativa patrocinata con formule specifiche che ne attestano l’adesione all’evento concordate con l'amministrazione.

ART9
Promozione della manifestazione e del patrocinio

1. La concessione del patrocinio comporta l’onere in capo al richiedente di esporre, in massima evidenza e su tutto il materiale promozionale dell’iniziativa i loghi di Giroinfoto.com e il dominio www.giroinfoto.com .
2. Qualora sia autorizzato l’utilizzo dei loghi, tutto il materiale promozionale, se richiesto nell’atto di concessione, deve essere preventivamente visionato d all’Amministrazione e approvato.

ART10
Responsabilità

1. La concessione del patrocinio non coinvolge Giroinfoto.com in alcuna forma di responsabilità connessa con l’evento patrocinato, né nei riguardi degli organizzatori, né nei riguardi del pubblico, né nei confronti dei terzi.
2. Qualora il patrocinio o i loghi di brand  venissero utilizzati impropriamente, senza la necessaria concessione, oppure violando le disposizioni ivi contenute, l'amministrazione provvederà ad agire in giudizio per la tutela della propria immagine anche attraverso la richiesta dei danni subiti.

ART11
Report e materiale
 
1. Giroinfoto, concessa l'autorizzazione al patrocinio dell'evento, può richiedere in qualsiasi momento materiale fotografico e contenuti derivati dalle attività patrocinate senza alcun compenso.
2.Giroinfoto potrà richiedere un report finale delle attività ai fini statistici e redazionali.

Leggi anche

Politica del patrocinio
Assistenza ai reporters e organizzatori
Responsabilità
Informativa commerciale per gli eventi
Politica della qualità
Diventa Organizzatore

Effettua il login o registrati

New Reporters