BLARNEY CASTLE

blarney castle

E LA PIETRA DELL'ELOQUENZA

Di Giancarlo Nitti

IL CASTELLO

Il castello di Blarney è situato nell'omonimo centro abitato, nella contea di Cork, nell'Irlanda meridionale.
Il castello già sorgeva nell'area da prima del XIII secolo ma l'originaria costruzione fu distrutta nel 1446.
Il re del Munster, Dermot McCarthy, fece ricostruire l'imponente fortezza sulle rovine di quella precedente.

Anche se oggi il castello è parzialmente una rovina abbandonata, alcune stanze sono accessibili e aperte al pubblico così come le armerie e i suoi spettacolari giardini ed è uno dei punti più turistici della contea e tra i siti irlandesi per la sua affascinante architettura delle torri e i panorami suggestivi che offre dalla cima , ma soprattutto per un oggetto particolare che contiene al suo interno:

LA PIETRA DELL'ELOQUENZA

LA PIETRA DELL'ELOQUENZA

Nella parte superiore del castello troviamo la famosa Blarney Stone, che secondo la leggenda se baciata in un certo modo regalerebbe il dono dell'eloquenza.
Molte sono le speculazioni e leggende sulla provenienza della pietra, anche se quella che più piace alla popolazione è quella che la ricondurrebbe all'antica Lia Fail, ovvero la pietra dove si sedevano i re supremi d'Irlanda al momento dell'incoronazione.
Per oltre 200 anni la Pietra di Blarney è stata baciata da molti politici, scrittori famosi, e star del cinema, tutti in cerca del dono dell’eloquenza.

Si racconta che la pietra fosse il cuscino di Giacobbe, portato in Irlanda dal profeta Geremia.
In seguito si disse che era l’antica Lia Fail o ‘La pietra funesta”, usata come trono su cui sedevano i Re d'Irlanda.
Ma queste sono solo alcune delle versioni leggendarie della pietra.
L'unica cosa certa è che ci sono migliaia di persone ogni anno  che si fanno mantenere per le caviglie e calarsi a testa in giù fra le mura per baciarla.
Una volta scoccato il bacio, sarete ricompensati con il dono dell’eloquenza.

ROCK CLOSE

Non evitate di visitare i giardini adiacenti al castello, in un percorso dove le sorprese sono tante e soprattutto curiose.

Qui si troverà un divano fatto di pietra, un passaggio naturale scavato nella roccia e il grande Dolmen tremante.
In un paesaggio senza tempo, questo è un posto davvero magico.

Più fotografie e informazioni sulla rivista

VAI ALLA RIVISTA

Ultima modifica il Sabato, 10 Marzo 2018 18:41

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

EVENTS

Ultime attività proposte

FOTOGRAFIA CREATIVA - ROMA
Attività fotografiche
Read more
KRUGER SOUTH AFRICA
Viaggi fotografici
Read more
DELTA DEL DANUBIO
Viaggi fotografici
Read more
SUD AFRICA E BOTSWANA
Viaggi fotografici
Read more

TOP MAGAZINE

Gli ultimi articoli

ALLENARE LA CREATIVITA
Giroinfoto magazine
Read more
DEAUVILLE - NORMANDIA
Giroinfoto magazine
Read more
CONNEMARA
Giroinfoto magazine
Read more
COCA COLA - ATLANTA
Giroinfoto magazine
Read more
LA VIA DELLE SARDINE - BRETAGNA
Giroinfoto magazine
Read more
LE REGOLE DEL PAESAGGIO PERFETTO
Giroinfoto magazine
Read more
MONUMENT VALLEY
Giroinfoto magazine
Read more
MARAFA
Giroinfoto magazine
Read more